Lo Studio

ABBRONZARSI IN MODO NATURALE E SICURO!!

ABBRONZARSI IN MODO NATURALE E SICURO!!

COSA E’ LA PROTEZIONE SOLARE?

Una protezione solare consiste in una qualsiasi sostanza (o materiale) in grado di prevenire gli effetti nocivi dei raggi solari sulla pelle. A parte i rischi connessi al calore, infatti, l'azione del sole rappresenta un pericolo per scottature ed eritemi, che possono danneggiare in modo permanente la pelle e causare alterazioni precancerose, ma anche per l'insorgenza prematura di rughe e di altri segni di invecchiamento cutaneo. L'esposizione ai raggi ultravioletti è un noto fattore di rischio per lo sviluppo sia del melanoma che di altre forme di tumore che originano dalle cellule basali (carcinomi basocellulari o basaliomi) o superficiali (carcinomi detti squamo- o spinocellulari) dell'epidermide.

La sigla SPF sta per fattore di protezione solare e fornisce un'indicazione numerica (da 6 a 50+) relativa alla capacità del prodotto di schermare o bloccare i raggi del sole.

La valutazione del SPF è calcolata rapportando la quantità di tempo necessario per produrre una scottatura sulla pelle protetta con filtro e senza filtro. Tuttavia ci sono una serie di altri fattori che  influenzano la quantità di radiazioni solari che raggiunge una persona, tra cui la durata dell'esposizione, l'ora del giorno, la posizione geografica e le condizioni meteorologiche.


Il prodotto solare più adeguato alle proprie esigenze deve soddisfare diversi criteri oggettivi e soggettivi. Dal punto di vista cosmetologico, dev'essere:

  • in grado di proteggere da tutte le radiazioni ultraviolette (UVB, UVA corti e UVA lunghi);
  • fotostabile (cioè non modificarsi con la luce);
  • sicuro, non tossico e non sensibilizzante;
  • resistente all'acqua (o "molto resistente all'acqua") e al sudore;
  • di facile applicazione e gradevole sulla pelle.

Altri fattori che possono influenzare l'efficacia della protezione solare sono:

 

  • Fototipo :  soggetti con pelle chiara caucasica (soprattutto le persone con lentiggini e capelli biondi o rossi) devono essere particolarmente diligenti nell'applicare la protezione solare (o schermare la loro pelle con abiti e cappelli). In caso di preoccupazioni specifiche circa il proprio particolare tipo di pelle, il consiglio del proprio dermatologo può aiutare a identificare il fattore di protezione più adeguato
  • Durata e orario dell'esposizione prevista: Andrebbe evitata l'esposizione al sole durante le ore più calde del giorno, dalle 10 alle 16, quando l'intensità del sole è più elevata.
  • Località :Altitudine: Si stima che le radiazioni UV aumentino del 4% per ogni 1.000 metri di dislivello. Pertanto, ad altitudini più elevate, si dovrebbe applicare e riapplicare più coscienziosamente la protezione solare. 
    Latitudine: l'intensità del sole diventa maggiore se ci si avvicina all'equatore, quindi si dovrebbero adattare anche le proprie strategie di protezione solare. 
    Caratteristiche climatiche:alti livelli di temperatura e umidità innescano una maggiore traspirazione, diminuendo la potenziale efficacia delle creme solari
  • Età
  • Presenza di eventuali superfici riflettenti :Sabbia, neve, ghiaccio e acqua possono riflettere fino all'80% dei raggi UV, intensificando l'esposizione (radiazione riflessa)
  • Attività fisica e assunzione di farmaci
     

 

Importantissimo scegliere la protezione in base al Fototipo

Inseriamo una tabella che riflette l'orientamento generale per valutare i tipi di pelle:

 

Fototipo

Capelli

Carnagione

Abbronzatura

Caratteri del fototipo

I

Biondi o rossi

Bianca-lattea

Molto leggera

Pelle estremamente sensibile al sole. Necessita sempre di protezione massima. Sviluppa un eritema evidente ad ogni esposizione al sole non protetta.

II

Biondo chiaro o scuro

Chiara

Leggera

Pelle sensibile al sole. 
Tende a scottarsi facilmente.

III

Biondo scuro o castano

Chiara

Leggera- media

Pelle intermedia. Può scottarsi dopo l'esposizione intensiva al sole.

IV

Castano

Olivastra

Scura

Pelle molto resistente. 
Poco sensibile, reagisce raramente all'esposizione intensiva al sole.

V

Castano

Scura

Scura

Non reagisce mai all'esposizione al sole.

VI

Neri

Scura o nera

Scura

Non presenta differenza evidente di colorazione dopo l'esposizione alla luce solare.

PERCHE' E' IMPORTANTE PROTEGGERE LA PELLE ?

Per esporsi al sole più a lungo senza provocare danni all'epidermide è necessario lasciar passare solo una parte dei raggi solari; per una corretta abbronzatura è quindi necessario utilizzare prodotti che, grazie alla loro formulazione, garantiscono una buona protezione e una buona filtrazione dai raggi ultravioletti. 

 

PERCHE' SCEGLIERE I SOLARI "FRAIS MONDE" ?

La linea dei solari Frais Monde all’Olio d’Oliva arricchita da altri Oli pregiati (Avocado, Jojoba, Mandorle dolci) e da Estratti Naturali (Aloe e Echinacea) assicura la corretta protezione e filtrazione dei raggi solari sia nei primi giorni di esposizione e sia in quelli successivi.
 

PERCHE' E' IMPORTANTE L'OLIO DI OLIVA ?

  • possiede alta capacità protettiva compresa tra 250-320 mm (i raggi che provocano scottature sono compresi tra 200-330 mm);
  • svolge azione schermante;
  • svolge un'azione emolliente e lenitiva;
  • è un prodotto eudermico e sebosimile, per la presenza nella sua composizione di un elevato contenuto di squalene.
    Gli altri Oli pregiati insieme agli Estratti Naturali completano l'azione dell'Olio d'Oliva, conferendo proprietà idratanti, nutritive e anti-età.

Aquista direttamente cliccando sul link qui sotto i tuoi solari..

http://www.labottegadiviola.it/categoriacatalogo.php?id=349