Lo Studio

AURICOLOTERAPIA:UN NUOVO MODO PER TRATTARE DIVERSE PATOLOGIE

AURICOLOTERAPIA:UN NUOVO MODO PER TRATTARE DIVERSE PATOLOGIE

 

L'auricoloterapia è una pratica terapeutica di medicina alternativa, che prevede la stimolazione del padiglione auricolare, con lo scopo finale di dare benefici ad altre parti del corpo.

 L'auricoloterapia apporta benefici in caso di: sovrappeso/obesitàansiadepressione minore, insonniadipendenza da fumo di sigarettadipendenza dall'alcol e presenza di dolori cronici.

Il potere terapeutico dell'auricoloterapia si basa sull'idea che il padiglione auricolare dell'orecchio esterno sia un microsistema, che riflette l'intero corpo umano.
In altre parole, gli auricoloterapeuti basano ogni loro affermazione sul presupposto che, nei padiglioni auricolari, risiedano delle aree (o zone) connesse a una ben precisa struttura anatomica del corpo dell'essere umano

Dal punto di vista biologico, l'auricoloterapia lavora stimolando il sistema nervoso centrale a rilasciare neurotrasmettitori e ormoni con azione benefica, nei confronti delle cellule del corpo umano. I neurotrasmettitori coinvolti sono molecole che servono a modulare il dolore o ad avviare i processi di guarigione cellulare; gli ormoni coinvolti, invece, sono molecole con funzione antidolorifica (le endorfine sono l'esempio più importante).
L'auricoloterapia è di beneficio in caso di:

  • Sovrappesoobesità e disturbi del comportamento alimentare in generale. La stimolazione di determinate parti del padiglione auricolare incrementerebbe l'attività metabolica del corpo umano, ridurrebbe l'appetito e migliorerebbe l'attività di due ormoni – insulina e serotonina – aventi un ruolo rilevante nei meccanismi che regolano il senso di sazietà e l'assunzione di cibo in generale.
  • Ansiadisturbi d'ansiainsonnia e depressione minore.La stimolazione del padiglione auricolare aiuti il rilassamento, riduca lo stress e infondi energia positiva nelle persone ansiose e con umore basso.
    Per questi suoi effetti antistress e antiansia, l'auricoloterapia è consigliata alle persone che, per motivi di salute, sono in procinto di sottoporsi a un delicato intervento chirurgico.
  • Dolori cronici. La stimolazione di alcune zone del padiglione auricolare riduce la trasmissione degli impulsi nervosi, che nell'essere umano fanno avvertire dolore, e favorirebbe il rilascio di endorfine, che sono sostanze chimiche prodotte dal cervello e dotate di una potente attività analgesica ed eccitante.

Inoltre è in grado alleviare/curare le dipendenze da fumo e alcol, venendo così incontro a coloro che vogliono smettere di fumare e a coloro che sono dipendenti dall'alcol.

Prima che abbia inizio la stimolazione del padiglione auricolare, è fondamentale che l'auricoloterapeuta interroghi il paziente sul motivo per cui quest'ultimo ha optato per l'auricoloterapia. In sostanza, vuole conoscere i problemi di salute che hanno spinto il paziente a chiedere il suo aiuto. Ciò gli serve per eseguire una corretta stimolazione del padiglione auricolare.
Alla conclusione di questa fase preliminare, assimilabile a un'anamnesi, inizia la parte pratica del trattamento.
La durata di una generica seduta e il numero totale di sedute dipendono dall'entità e dal numero di problematiche, riferite dal paziente.
 

Clicca sul link per maggiori informazioni sull'evento dell' 8 giugno 2017 presso la nostra Erboristeria "La Bottega di Viola" a Campogalliano in Piazza Pace 1.

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=413515225714340&set=a.158926477839884.1073741830.10001167599